Salta al contenuto
Rss




a cura di Mariangela Carpinello

Partendo dalla Cappella della SS. Trinità che si trova nellomonima frazione, si prende la strada asfaltafa che inizia a sinistra della cappella stessa e che congiunge i paesi di Montaldo e Marentino. Percorsi circa 600 m, si imbocca la stradina sferrata che si trova sulla destra e che segna il confine territoriale tra i comuni di Montaldo e Marentino; sulla destra si scorgono le ultime case di Montaldo ubicate nella frazione Tetti Remondà, che con i suoi 427 altitudine è la più elevata del comune di Montaldo; a sinistra si trova invece la frazione Tetti Ottone di Marentino.
Oltrepassato il piccolo boschetto, diviso in due dalla strada, si godere del bellissimo panorama del centro del paese di Montaldo, dominato dalla massiccia mole del castello; ai piedi del castello sorge la bella chiesa parrocchiale costruita negli anni 1723- dedicata ai SS. Martiri Vittore e Corona; sullo sfondo si può infine spaziare con lo sguardo tra colline e vallate, da Villanova e Poirino fino alla Basilica di Superga; oltre di essa si riconoscono distintamente le Alpi Cozie su cui svetta il Monviso.
Da questo luogo panoramico si inizia quindi la discesa; dopo circa 500 m, arrivati ad un incrocio, si prosegue in piano per la strada centrale e quindi si ridiscende costeggiando a sinistra un frutteto susine ed alcune vigne. In fondo alla discesa ci si trova in Regione Casai: percorrendo a sinistra la carrareccia (variante al che con ampie curve costeggia in piano campi e prati in Regione Moglia, si arriva alla strada asfaltata, dalla quale, svoltando a sinistra ed attraversando il Rio Moglia, si può poi raggiungere il Castel Majolo Marentino.
Proseguendo invece lungo il sentiero che, a destra (variante B), si inerpica in mezzo al boschetto di robinie e frassini, si verso Tetti Miglio; arrivati sulla sommità si vede, sulla collina fronte, il cimitero di Montaldo; si prosegue quindi diritto ed in piano per soli 50 metri, poi si imbocca il sentiero a destra che si collega con Strada della Frascata, e poi con Strada Pogliano; arrivati su questa strada, ci si trova nella zona ricca di acqua dove, fino agli '60, si trovava il lavatoio comunale di Montaldo, circondato da diversi stagni formati dai "Guj" (acque sorgive); sulla Strada Pogliano si svolta a destra in leggera salita e, superato l'ingresso della "Polisportiva", con circa trecento metri di percorso si raggiunge la Piazza Fornace di Montaldo.


Sentieri della Collina Torinese n.2 Tratto da:
Sentieri della Collina Torinese n.3
Associazione ProNatura Onlus
Guida e Cartina in Vendita presso il Comune






Inizio Pagina Comune di MONTALDO TORINESE (TO) - Sito Ufficiale
Via Trinità n.17 - 10020 MONTALDO TORINESE (TO) - Italy
Tel. (+39)011.9408089 - Fax (+39)011.9406878
Codice Fiscale: 90011130011 - Partita IVA: 02084410014
EMail: montaldotorinese@ruparpiemonte.it
Posta Elettronica Certificata: comune.montaldotorinese.to@cert.legalmail.it
Web: http://www.comune.montaldotorinese.to.it


|